024



025



026



027



028



029



030



031



032



033



034



035



036



037



038



039



090



091



092



093



094



095



096



097



098



099



100



101



102



103



104



105



108



 

14 gennaio 2017
II DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO
Anno B
Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato 2018

II DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO
Anno B

Vangelo Gv 1,35-42

Videro dove dimorava e rimasero con lui.

Dal vangelo secondo Giovanni

In quel tempo, Giovanni stava con due dei suoi discepoli e, fissando lo sguardo su Gesù che passava, disse: «Ecco l'agnello di Dio!». E i suoi due discepoli, sentendolo parlare così, seguirono Gesù.
Gesù allora si voltò e, osservando che essi lo seguivano, disse loro: «Che cosa cercate?». Gli risposero: «Rabbi - che, tradotto, significa maestro -, dove dimori?». Disse loro: «Venite e vedrete». Andarono dunque e videro dove egli dimorava e quel giorno rimasero con lui: erano circa le quattro del pomeriggio.
Uno dei due che avevano udito le parole di Giovanni e lo avevano seguito, era Andrea, fratello di Simon Pietro. Egli incontrò per primo suo fratello Simone e gli disse: «Abbiamo trovato il Messia» - che si traduce Cristo - e lo condusse da Gesù. Fissando lo sguardo su di lui, Gesù disse: «Tu sei Simone, il figlio di Giovanni; sarai chiamato Cefa», che significa Pietro.

Messaggio del Santo Padre Francesco

per la Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato 2018
“Accogliere, proteggere, promuovere e integrare
i migranti e i rifugiati”
...leggi