IMG-20181202-WA0028



IMG-20181202-WA0029



IMG-20181202-WA0030



IMG-20181202-WA0031



IMG-20181202-WA0032



IMG-20181202-WA0033



IMG-20181202-WA0034



IMG-20181202-WA0035



IMG-20181202-WA0036



IMG-20181202-WA0037



IMG-20181202-WA0038



IMG-20181202-WA0039



IMG-20181202-WA0040



IMG-20181202-WA0041



IMG-20181202-WA0042



IMG-20181202-WA0043



IMG-20181202-WA0044



IMG-20181202-WA0045



IMG-20181202-WA0046



IMG-20181202-WA0047



IMG-20181202-WA0048



IMG-20181202-WA0049



IMG-20181202-WA0050



IMG-20181202-WA0051



IMG-20181202-WA0052



IMG-20181202-WA0053



IMG-20181202-WA0054



IMG-20181202-WA0055



IMG-20181202-WA0056



IMG-20181202-WA0057



IMG-20181202-WA0058



IMG-20181202-WA0059



IMG-20181202-WA0060



IMG-20181202-WA0061



IMG-20181202-WA0062



IMG-20181202-WA0063



IMG-20181202-WA0064



IMG-20181202-WA0074



IMG-20181202-WA0075



IMG-20181202-WA0076



IMG-20181202-WA0077



IMG-20181202-WA0078



IMG-20181202-WA0079



IMG-20181202-WA0080



IMG-20181202-WA0081



IMG-20181202-WA0082



I Domenica di Avvento

Vangelo Lc 21,25-28,34-36
La vostra liberazione èvicina.

Dal vangelo secondo Luca

Inquel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Vi saran­no segni nel sole, nellaluna e nelle stelle, e sulla terra angoscia di popoli in ansia per ilfragore del mare e dei flutti, mentre gli uomini moriranno per la paura eper l'attesa di ciò che dovrà accadere sulla terra. Le po­tenze dei cieliinfatti saranno sconvolte.
Allora vedranno il Figlio dell'uomo venire su una nu­be con grande potenza egloria.
Quando cominceranno ad accadere queste cose, risol­levatevi e alzate ilcapo, perché la vostra liberazione è vicina.

State attenti a voi stessi, che i vostri cuori non si appesantiscano indissipazioni, ubriachezze e affanni della vita e che quel giorno non vipiombi addosso all'im­provviso; come un laccio infatti esso si abbatteràsopra tutti coloro che abitano sulla faccia di tutta la terra. Ve­gliate inogni momento pregando, perché abbiate la forza di sfuggire a tutto ciò chesta per accadere, e di com­parire davanti al Figlio dell'uomo».