Il Sabato Santo: il giorno più lungo
Il sabato santo, o grande sabato, è il giorno «frammezzo», perché sta tra il giorno della morte di Gesù e quello della sua resurrezione. È un giorno unico nel ritmo liturgico, un giorno di silenzio e di attesa, che non sta solo nella settimana santa ma diventa un’ora ...continua
 
 
20 aprile 2019
VEGLIA PASQUALE
ore 22.30
Per antichissima tradizione questa è «la notte di veglia in onore dei Signore» (Es 12,42), giustamente definita «la veglia madre di tutte le veglie» (s. Agostino). ...continua
 
 

21 aprile 2019

PASQUA DEL SIGNORE

Sante Messe ore 09.00 & ore 11.00

 

 
22 aprile 2019
LUNEDI' DELL'ANGELO
ore 11.00 Santa Messa
& Battesimo di
Giovanni Tarditi
 
 
19 aprile 2019
LITURGIA DELLA CROCE
ore 15.30 Via Crucis dei bambini
ore 17.00 Recita dei Vespri
ore 17.30 Liturgia della Croce
...continua
 
 
18 aprile 2019 - ore 22.30
VEGLIA EUCARISTICA
d
el giovedì santo
Adorazione Eucaristica del Giovedì Santo
 
 
 
18 aprile 2019

CENA DEL SIGNORE

ore 19.00 Santa Messa Solenne
Cristo sacerdote istituisce il sacramento dell'amore
Gesù lava i piedi ai suoi: è un gesto di amore
Gesù dà se stesso in cibo: è il sacramento dell’amore
Il sacerdozio nasce dall’Eucaristia: è il dono per l’unità
...continua

Il Segno

 
Domenica delle Palme

IL DONO DI SÉ

Amati fino in fondo
La misericordia di Dio è donata in modo personale, mediante Gesù. L’offerta della sua vita lo rivela come l’Agnello di Dio che toglie il peccato del mondo e mette in luce che “dalle sue piaghe siamo stati guariti” (Is 53,5). All’uomo bisognoso di salvezza Dio risponde con un amore che è superiore all’attesa e alla giustizia umane: risponde facendosi carico di noi e aprendo per noi il costato del Figlio. La nostra vita è sempre bisognosa di salvezza, nonostante con varie forme di illusione fuggiamo questa certezza, che è invece vitale per tutti. La croce è l’autentico superamento di ogni pretesa umana, che vede insita nella natura stessa o nel suo sforzo un compimento di pienezza (pelagianesimo). La sua accoglienza libera da ogni pretesa conoscenza che doni salvezza e liberi il cuore dell’uomo (gnosticismo). Solo l’eccedenza dell’amore di Dio ci libera dal peccato, mediante la passione di Gesù e la sua morte, con la quale egli fa sua ogni nostra morte, aprendoci realmente la porta della vita. La croce è il “trono della grazia” (Eb 4,16). La passione secondo Luca mette in evidenza nella Passione la misericordia di Dio.
 
 
14 aprile 2019

DOMENICA DELLE PALME

ore 09.00 & ore 11.00
Benedizione dei rami di ulivo e Santa Messa

 
 

Il Segno Quaresimale

 
V SETTIMANA DI QUARESIMA

Il dito di dio

Accolti come siamo

Il Vangelo invita a riflettere sulla luce della nostra vita cristiana. Da un lato stanno gli scribi e i farisei, dall’altro la donna oggettivamente adultera. I primi vengono a tentare Gesù, per associarlo al loro giudizio circa il peccato della donna, ma dimenticando il loro proprio peccato. Dall’altro sta la donna, confusa. Giustamente attende la punizione del proprio peccato. Gesù vede l’ipocrisia dei primi e il peccato della seconda nella luce dell’amore del Padre. Ai primi rivela il loro cuore, che giace nel peccato che quello dell’adultera. In fondo Gesù rivela che il loro cuore è adultero, perché lontano dall’amore risanante di Dio. Alla seconda dona il perdono (“nemmeno io ti condanno”) insieme all’invito a una vita nuova che scaturisce dall’incontro con Lui (“va in pace e d’ora in poi non peccare più”) che gli ha donato e rivelato l’amore del Padre. Ogni cuore giace nel peccato per ricevere misericordia (Rm 11,32) e divenire a sua volta umanità accogliente e perdonante nel nome di Gesù.
 
 

VISITA E BENEDIZIONE DELLA FAMIGLIA

dalle ore 15.30 alle ore 17.30
Lunedì 8 aprile
Via Caccioppoli, Via E. Fermi, Via E. Segrè

Martedì 9 aprile
Via E. Amaldi, Via San Tammaro "Nazionale"

Mercoledì 10 aprile
Attività commerciali "Bar Agostino - Hopera - Aziende"
 
 

«Cristo vive. Egli è la nostra speranza e la più bella giovinezza di questo mondo. Tutto ciò che Lui tocca diventa giovane, diventa nuovo, si riempie di vita. Perciò, le prime parole che voglio rivolgere a ciascun giovane cristiano sono: Lui vive e ti vuole vivo!».
Inizia così l’Esortazione Apostolica postsinodale “Christus vivit” di Francesco, firmata lunedì 25 marzo nella Santa Casa di Loreto e indirizzata «ai giovani e a tutto il popolo di Dio». Nel documento, composto di nove capitoli divisi in 299 paragrafi, il Papa spiega di essersi lasciato «ispirare dalla ricchezza delle riflessioni e dei dialoghi del Sinodo» dei giovani, celebrato in Vaticano nell’ottobre 2018... leggi
 

Il Segno Quaresimale

 
IV SETTIMANA DI QUARESIMA

IL PADRE MISERICORDIOSO

Attesi a Casa
 
La parabola del figlio perduto e ritrovato ci rivela il volto misericordioso del Padre e ci pone in discernimento circa il nostro cammino di autenticità. Possiamo essere come il figlio che sfida la comunione familiare con Dio e cerca le sue strade, magari in qualche tappa del suo cammino di ritorno. Agli occhi di Dio il peccato è una perdita della familiarità con il suo amore e le sue conseguenze una possibilità per scoprire il suo amore. Possiamo anche essere come il figlio maggiore che rimane chiuso nel suo egocentrismo: lontano dall’amore anche nella casa del Padre, benché amato da lui, e chiuso in se stesso. Egli vede il Padre e la familiarità con lui come una sicurezza e un diritto, rimanendo così chiuso alla misericordia, alla comprensione del fratello e del Padre. Ognuno di noi è atteso a casa, alla familiarità con Dio che Gesù ci offre e ci dona. Lo Spirito testimonia al nostro spirito che possiamo dire “Abbà, Padre” (Gal 4,6; Rm 8,15).
 
 

VISITA E BENEDIZIONE DELLA FAMIGLIA

dalle ore 15.30 alle ore 17.30
Lunedì 1 aprile
Via Scarano A12, B12, C12

Martedì 2 aprile
Palazzina Sicea, Parco Mimosa "A"

Mercoledì 3 aprile
Parco Mimosa "B"
 
 


Venerdì 5 aprile PRIMO VENERDI' DEL MESE

Visita agli ammalati dalle ore 9.30 alle ore 12.00
Confessioni dalle ore 16.00
Ore 17.15 Santo Rosario | Ore 17.45 Via Crucis | Ore 18.30 Santa Messa
Al termine della Santa Messa, la Confraternita del Sacro Cuore si riunisce,
per la preghiera del vespro.

 
Celebriamo il Sacramento del Battesimo di

MARIA PISTONE & NATHAN MARIA CICCARELLI

il 31 marzo 2019 - ore 11.00

 
 
Celebriamo il Sacramento del Matrimonio di

Vincenzo Mondiello & Giuseppina Cembalo

il 1 aprile 2019
Basilica S. Maria in Foro Claudio
 
 
da martedì 2 a giovedì 4 aprile 2019 | dall 15:30 alla 17:30

Avviso per i documenti

Il martedì possono ritirare solo coloro che hanno consegnato i documenti in parrocchia.
Per coloro che devono consegnare i documenti,
si prega di farlo ogni mercoledì e venerdì in parrocchia dalle ore 16.00 alle ore 17.30
 ...continua
 
   

Il Segno Quaresimale

 
III SETTIMANA DI QUARESIMA

I FRUTTI DELLA VIGNA

Chiamati a portare frutto
 
... anche la migliore vita religiosa può diventare secca e sterile, se non è incessantemente e dinamicamente innervata dalla grazia, dalla comunione con Cristo che dona fecondità. Il Papa sembra dirci che non abbiamo fecondità sufficiente anche perché ci siamo chiusi nei nostri schemi di vita “religiosa”, conservandoci nei nostri sistemi astratti (magari anche teologici) o nelle nostre abitudini pastorali, perdendo linfa di vitalità divina. Portare frutto non è l’esito degli sforzi umani, ma della unità dell’uomo e di Dio, e deriva dal dare a Dio piena fiducia, senza contare nei nostri schemi umani. Questa settimana illumina anche il tema della missione. Il portare frutto non si attua per il consolidarsi di uno schema religioso, ma per l’accoglienza del Signore nella nostra umanità. Ha anche un significato storico ed ecclesiale: come Israele ha potuto perdere la sua fecondità aderendo alla mondanità, così la Chiesa deve vigilare per non offrire agli uomini se stessa come struttura religiosa, ma offrire Dio come fonte di vita, e se stessa come luogo di comunione e di amore in Cristo.
 
 
In questa domenica di Quaresima,
consegniamo alle famiglie un piccolo sacchetto di grano
per la preparazione dei vasi dell'Altare della Reposizione. 
 

VISITA E BENEDIZIONE DELLA FAMIGLIA

dalle ore 15.30 alle ore 17.30
Lunedì 25 marzo
Rione Bellarmino F1 - F2

Martedì 26 marzo
Parco Primavera F3 - F4

Mercoledì 27 marzo
Parco Primavera F5 - F6
 
 
25 marzo 2019

ANNUNCIAZIONE DEL SIGNORE

ore 18.30 Santa Messa
 
 

Il Segno Quaresimale

 
II SETTIMANA DI QUARESIMA

LA TRASFIGURAZIONE

avvolti nella luce

... dice la meta della vita cristiana, il suo essere trasfigurato nella vita di Cristo risorto. Cristo ha unito a sé la nostra natura umana, ed ora rivela ai discepoli che questa umanità, a Lui unita, è chiamata ad essere partecipe della natura divina (2Pt 1,4). Il cuore dell’attenzione spirituale non è il compimento luminoso della propria vita, con tutta la sua originalità e unicità personale, nella luce di Dio. La trasfigurazione dona non solo la forza dell’impegno, ma soprattutto illumina la meta. La divino-umanità di Gesù è offerta alla nostra vita umana per trasfigurarla nella comunione e illuminarla. La comunione con la vita di Cristo è la pienezza della nostra umanità.
 
 

VISITA E BENEDIZIONE DELLA FAMIGLIA

dalle ore 15.30 alle ore 17.30
Lunedì 18 marzo
Rione C. Santagata 41, A9, B7

Martedì 19 marzo
Rione C. Santagata 11, 13, 15

Mercoledì 20 marzo
Piazza Padre Pio
 
 
19 marzo 2019
SAN GIUSEPPE, SPOSO DELLA B.V.M.
festa del papà
ore 19.00 Santa Messa Solenne
durante la celebrazione
pregheremo per tutti i papà defunti
Preghiera a San Giuseppe
 
 

Il Segno Quaresimale

 
I SETTIMANA DI QUARESIMA

LE TENTAZIONI

Accompagnati nella prova per togliere la maschera

La condizione di peccatori accompagna la vita cristiana e di essa siamo chiamati ad essere coscienti. Cristo ha condiviso la nostra natura reale, storica e peccatrice, ha condiviso con noi una “carne simile a quella del peccato” (Rm 8,3; 2Cor 5,21). Il Vangelo delle tentazioni offre l’occasione favorevole per educare una vigilanza al peccato, ponendo l’accento su una incessante custodia della propria vita “in Cristo”, come Cristo nella lotta alle tentazioni custodisce la sua vita “nel Padre”. L’accento è sulla custodia e la crescita della vita nel Padre, non sulla lotta che sfinisce, ma sulla volontà di porsi, nella prova, dentro lo sguardo di Dio. Il peccato non è in Cristo invincibile; trova sì nella nostra debolezza la forza dell’illusione e della seduzione, ma si afferma solo mediante una adesione. Non è questione di coltivare una attenzione forzata o maniacale al male, quanto piuttosto di essere consapevoli che il bene della vita in Cristo va custodito e alimentato continuamente, e dunque anche difeso. Papa Francesco raccomanda lo strumento semplice dell’esame di coscienza, come atteggiamento di vigilanza e adesione a Dio.
 
 

VISITA E BENEDIZIONE DELLA FAMIGLIA

dalle ore 15.30 alle ore 17.30

Lunedì 11 marzo
Via San Tammaro, Rione Cembalo

Martedì 12 marzo
Rione C. Santagata 25, 27, 29, 31, 33, 35

Mercoledì 13 marzo
Rione C. Santagata M. A23, B21, C19, D17
 
 
 
da martedì 12 a giovedì 14 marzo 2019

Avviso per i documenti

Il martedì possono ritirare solo coloro che hanno consegnato i documenti in parrocchia.
Per coloro che devono consegnare i documenti,
si prega di farlo ogni mercoledì e venerdì in parrocchia dalle ore 16.00 alle ore 17.30
 ...continua
 
   
Messaggio del Santo Padre per la Quaresima 2019
«L’ardente aspettativa della creazione
è protesa verso la rivelazione dei figli di Dio»
Rm 8,19
...leggi
 
 
22 febbraio 2019

BILANCIO DELLA CONFRATERNITA

ore 19.00 in parrocchia
 
 
14 febbraio 2019

ADORAZIONE EUCARISTICA

ore 19.30 preghiera comunitaria
animata dalla Confraternita
 
 
11 febbraio 2019

GIORNATA MONDIALE DEL MALATO

ore 18.30 Santa Messa Solenne
Durante la Celebrazione Eucaristica,
sarà amministrato il Sacramento degli Infermi
 
Nel giorno del processetto matrimoniale - 6 febbraio 2019 - auguriamo a

Vittorio ed Adriana

della comunità parrocchiale del Sacro Cuore tanta gioia e pace nel Signore Gesù,
con la certezza che sempre saranno sorretti e sostenuti dall'affetto dei propri parenti ed amici
nella forza dello Spirito Santo.

don Raffaele

...le foto
 
 
IMG-20190205-WA0162

Foto Febbraio 2019

Presentazione di Gesù al Tempio - Candelora
San Biagio
Processetto matrimoniale: Vittorio e Adriana

 

La Santa Messa in parrocchia sarà celebrata regolarmente alle ore 18.30
 

 

 

Siamo anche su

  .......................................

  .......................................
Il nuovo numero telefonico della parrocchia è:

08231290215 

.......................................
Ingrandire
.......................................
Ingradire
.......................................
 .......................................
Ingrandire
.......................................
Ingradisci
.......................................Ingradisci
.......................................Ingradisci
.......................................
 
ADP – INTENZIONI DI PREGHIERA
“aprile 2019”
...leggi
 .......................................
Il giorno 25 del mese di marzo 2019 alle ore 19.00, presso il centro parrocchiale si è riunito il Consiglio di Presidenza... leggi
.......................................

Confraternita Sacro Cuore

Verbale 2° del 2019
Programma della Confraternita
periodo “Settimana Santa – Processione degli Argenti - Corpus Domini - Festa del Sacro Cuore”... leggi
.......................................

leggi il regolamento (V Edizione)

.......................................

.......................................
Ingrandisci
.......................................
Ingrandisci  |  Le foto
.......................................

Messe Proprie della Chiesa di Capua

...leggi
.......................................

Moduli Sacramenti 2018 - 2019

Sacramento del Battesimo
Sacramento dell'Eucarestia I - II - III anno
Sacramento della Confermazione
Sacramento del Matrimonio
.......................................
ingrandisci
.......................................
Ingrandisci
.......................................
 
Ingrandisci
.......................................
 


Richiesta Contributo parrocchia

Carissimi fedeli,
la nostra piccola chiesa ha bisogno di manutenzione
sia per alcune lastre dell’altare che sono rialzate e fratturate,
sia per alcune zone della copertura della parrocchia
che risultano essere in stato di degrado.
...continua
 

ingrandisci

 .......................................

La misericordia Fonte di Luce

ogni venerdì
ore 17.20 Via Lucis in Piazza Sacro Cuore
leggi il volantino

.......................................

 

Raccoglitore abiti e olio usato
...continua

.......................................